Archivio della categoria: Poesie

Poesie

La Donna

Immagina di essere in un meraviglioso giardino, armonia tra piante ed animali,

una melodia tenue rilassa, paesaggio paradisiaco, pace in mezzo a questo scenario,

scorgi una ROSA, bella, colore intenso, gambo lungo, ti attrae molto, vorresti coglierla…

Ne sei capace?  Ricorda… ha le spine… Vuoi correre il rischio di pungerti, ma portarla via con te,

oppure ammirarla a distanza, sapendo che non sarà mai tua?

Cosi è la DONNA, sinuosa, ammaliante, morbida, viva, misteriosa, tentatrice…

Vuoi correre il rischio di farti male per averla, questa meraviglia della natura o Vuoi restare a guardarla?

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageShare on Tumblr

Buone Feste 2014

Oggi voglio usare questo mio spazio pubblico, per Augurare Buone Feste e Buon Anno Nuovo, a quanti hanno fatto parte (chi più chi meno), del mio cammino in questo 2014, a chi conosco, a chi conosco poco, a chi ho appena conosciuto, a chi “conosco” solo attraverso il web, a tutti insomma, invitando anche a perseguire i propri obiettivi, a quanti li hanno ben chiari in testa, e a persistere, la determinazione sarà ricompensata.

Buone Feste ancora…

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageShare on Tumblr

Bacio

Il bacio

questo gesto cosi comune

intriso di significato

accende la fiamma

le labbra si toccano

il respiro

e il battito

aumentano

labbra

il calore aumenta

le bocche si aprono

le lingue si toccano

avide d’amore

e di passione

tengono accesa la fiamma

e la ravvivano

solo un BACIO…

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageShare on Tumblr

IL MARE

La cosa più bella dell’estate è il mare,
l’acqua che sa di sale e brucia,
come la passione che anima gli innamorati ma che può finire,
come l’onda che si va a infrangere tra gli scogli,
e sai che una volta infranta
Non potrà più ritornare,
per quanto la si desideri,
ce ne saranno altre ma quella non tornerà più,
come quelle che verranno dopo,
non potranno tornare una volta infrante sugli scogli..

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageShare on Tumblr

FANCIULLA

O soave fanciulla quando ho incrociato il tuo sguardo
La mente mia si è confusa, il cuore ha accelerato il battito
Mi hai stregato con la tua incomparabile bellezza e dolcezza.
Ho l’impressione che sia passata un’eternità da quando ti ho vista (anche se sono passati pochi giorni).
Lontano da te non trovo tranquillità e riposo
Concedi che io possa sedere un solo istante al tuo fianco
Ed io sarò felice  più di qualsiasi ricompensa.
Il mio cuore ha paura di non riuscire a trovare la strada per arrivare fino a te.
Molti sono i miei desideri, sperò però di non fallire nel più importanti di essi.
Come la tempesta cerca fine nella pace,
anche se lotta contro la pace con tutta la sua furia, così la mia ribellione lotta contro il tuo amore
eppure grida: “Io desidero te, soltanto te”.
Non so perché oggi la mia vita è tutta in agitazione e un senso di gioia attraversa il mio cuore.

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageShare on Tumblr

Anime sotto assedio

Anime sotto assedio…

schiacciate…mortificate…ridotte in schiavitù…

sopraffatte da preoccupazioni…difficoltà…obiettivi da raggiungere…

Anime all’interno di una trincea…con la paura d’uscire…

Anime innocenti che pagano per errori mai commessi…

solo perchè sembra giusto farlo…calate in un mondo virtuale…

privo di emozioni…C’è più di questo…

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageShare on Tumblr

Amore

L’amore è un qualcosa che non si comanda..
qualcosa che senti dentro..
..Quando senti la mancanza di quella persona…
anche se sono solo dieci minuti che non la vedi..
e per te sembra un secolo…
non vedi l’ora di vederla e di stare con lei..
sentire la sua pelle sulla tua…
il suo profumo…
il suo sapore…
le tue labbra sulle sue…
per poi riaccendere il fuoco..
e perdersi insieme..

Share this...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageShare on Tumblr