Archivi categoria: Pensieri

Come distaccarsi-Amore e Odio-Sentimenti

Come distaccarsi-Amore e Odio-Sentimenti

Come distaccarsi-Amore e Odio-Sentimenti

 

“Amore e odio sono le due grandi forze cosmiche sulle quali si regge il mondo”

Nietzsche

Come dar torto a Nietzsche… entrambi sono sentimenti molto forti

capaci anche di far compiere Azioni

che possono essere positive o negative

però voglio concentrare l’attenzione anche su un’altra cosa

ovvero sul fatto che se questi sentimenti molto forti

non vengono tenuti sotto controllo

possono farci compiere Azioni

che normalmente magari non faremo

o peggio possono prendere in ostaggio la nostra Lucidità

la nostra Libertà

farci essere ciò che in realtà non siamo

Dirai “Vanni è normale provare sentimenti di questo tipo, non siamo robot…”

Vero è normale provare sentimenti, emozioni importanti

la cosa fondamentale è non esserne succubi

trovare sempre il modo di avere una visione distaccata

obiettiva

per quanto possibile

altrimenti ci ritroviamo continuamente sopra ad un altalena

con sprazzi di Euforia

alternati da momenti di depressione

senza mai riuscire a scendere da questa altalena

questi sentimenti sono sempre esistiti

E’ importante quindi distaccarsi ogni tanto

leggendo un libro

praticando uno sport

dedicandosi ai propri hobbies

anche semplicemente facendo una telefonata ad un amico

o in qualunque altro modo

questa è un’azione importante da fare

per cercare di mantenere il proprio equilibrio interiore

evitando di ritrovarci privi di energia in poco tempo…

 

Sarei curioso di sapere cosa ne pensi al riguardo

Puoi lasciare un commento qui

oppure puoi cercarmi nei principali Social

e dirmi che ne pensi

 

Ogni giorno un nuovo inizio – Azioni per risultati

Ogni giorno un nuovo inizio

Lago, Foto Personale

Ogni giorno un nuovo inizio

 

“Il successo non è mai definitivo

il fallimento non è mai fatale

è il coraggio di continuare che conta”.

Winston Churchill.

Oggi prendo a prestito le parole di Winston Churchill

per spiegare come ciò che abbiamo o non abbiamo non sia mai definitivo

nulla è per sempre

ci sono sempre cambiamenti sia per chi ha successo sia per chi non ce l’ha

la differenza sta nel continuare ad andare avanti nonostante tutto

nonostante tutti

senza approvazioni

a volte senza aiuti

sostegni

crederci sempre

credere di riuscire

obbiettivi chiari in testa

e continuare a testa bassa

fino alla riuscita e anche oltre

portare avanti la propria Missione

sempre…

Qual’ è la tua?

Cercala, trovala, insisti, continua

non ti fermare

fallo per Te

non per il premio finale

Tu meriti

Tu vali

credici sempre

nessuno può farti cambiare idea

se non Te stesso

ogni giorno è un nuovo inizio

se lo vuoi

una pagina bianca da scrivere

inizia a scriverla adesso

non domani

ora!

Percorri la strada che hai immaginato

esiste

e se non la troverai la creerai

ci riuscirai!

 

Se ti è piaciuto questo Articolo, Lascia un Commento o Condividilo sui Social

Te ne sarei Grato, a presto!

Lasciare spazio al nuovo – Liberarsi dal giudicare

 

Liberarsi dal giudicare

Foto personale. Gatto

 

Oggi mi va di parlare di questo, liberarsi dal voler giudicare gli altri…

Le persone possono avere comportamenti impeccabili

ma anche discutibili a volte

non sta a noi giudicarli

Io voglio pensare che il loro comportamento, in un determinato momento

sia stato il migliore che potessero assumere

detto questo

il giudicare non porta beneficio

ne a chi giudica

ne a chi viene giudicato

tranne forse per qualche critica costruttiva faccia a faccia

 Dirai: “Vanni, ma sei sicuro?”

Purtroppo o per fortuna si…

Gli altri “sono come sono” e dobbiamo accettarli

non possiamo decidere come si debbano comportare

però possiamo decidere chi far entrare nella nostra Vita

chi far rimanere

e chi lasciar andare…

La buona notizia è questa:

non siamo costretti a frequentare chi non ci va

o in qualche modo ci crea delle difficoltà…

 

Liberiamoci dal giudizio fine a se stesso

e cerchiamo la Positività in ogni Persona

se fatichiamo a trovarla

passiamo oltre

Lasciamo spazio al nuovo.

 

Se ti è piaciuto questo Articolo, Lascia un Commento o Condividilo sui Social

Te ne sarei Grato, a presto!

 

 

 

L’importanza della famiglia nella società di oggi

l'importanza della famiglia nella società di oggi

Famiglia di Anatre

 

 

L’importanza della famiglia nella società di oggi

 

La famiglia è importante per te?

Ti faccio questa domanda perché in questo articolo

parlerò proprio della famiglia

e le funzioni a cui adempie.

Dal momento in cui veniamo al mondo

entriamo a far parte di una famiglia

che siamo appena nati o già grandi

è importante avere una famiglia

è il Supporto su cui puoi sempre contare in ogni momento

prima c’è la famiglia di origine

poi la famiglia che crei tu

molto spesso si da più importanza alla famiglia d’origine

piuttosto che alla nuova famiglia

forse perché generalmente la famiglia d’origine

dà più amore incondizionato

mentre invece quella che creiamo poi

dipende da noi

Io credo che entrambe siano importanti

ed hanno la loro funzione

inizialmente la famiglia di origine ti alleva

ti fa crescere

poi arriva l’età della maturità personale

in cui proseguiamo possibilmente creando una famiglia nostra.

Dirai “Ho capito Vanni, il succo?”

Te lo dico subito…non sto snaturando questo Blog

rivolto alla Crescita Personale

infatti a mio parere la famiglia influisce molto

sul dare supporto e fiducia

e perché no, anche aiutare i figli nei propri obbiettivi

nel caso della famiglia di origine

mentre nel caso della costruzione di una nuova famiglia

siamo noi a dover accudire

allevare, supportare, il partner e i figli

quello che sto dicendo non è scontato

ed è molto importante una certa stabilità in famiglia

direi fondamentale per dare fiducia soprattutto ai figli

cerchiamo nel nostro piccolo, di fare

ciascuno la nostra parte in ambito familiare

così facendo

le cose possono solo che migliorare

in ogni aspetto della nostra vita!

 

 

Cosa ne pensi di queste parole?

Fammelo sapere

mi interessa sinceramente la tua opinione

soprattutto in un periodo come questo

in cui spesso sì assiste a separazioni familiari.

 

Se Ti fa piacere commenta e condividi sui Social questo articolo

Te ne sarei molto grato

A presto Vanni

 

Come provare gratitudine ora – Potere Universale

 

 

Come provare gratitudine ora

Foto personale Cava montagna

Come provare gratitudine ora

 

 

Oggi mi va di parlare della Gratitudine

ci sono molte cose che spesso diamo per scontate

così come anche persone

sei grato per ciò che hai

per ciò che possiedi

per la famiglia che hai

per le conoscenze che hai

perché stai bene

perché vivi in un epoca in cui non manca nulla?

Pensa a tutte queste cose…

Pensi mai a quanto sei fortunato?

Dirai “Vanni eh tu la fai facile”

Non è facile, è la verità

ci sono molte persone che stanno peggio di te

quello che sto dicendo è importante.

Ci pensi o pensi piuttosto a ciò che non hai?

Beh sappi che ogni giorno è un nuovo giorno

il fatto di stare bene

essere in salute

non è da dare per scontato

dove voglio arrivare con tutto questo

prendendo spunto dalle parole di Louise Hay

dobbiamo avere l’abitudine di ringraziare

provare gratitudine

perché abbiamo tanto

non ce ne rendiamo conto

magari lo percepiamo solo per un attimo

quando perdiamo una persona cara

o andiamo in ospedale a trovare qualcuno che sta male

e vediamo un ambiente in cui le persone stanno soffrendo

per questo dobbiamo ringraziare

abbiamo tanto

che molte persone arrivate prima di noi

non hanno potuto avere

tecnologia, accesso ad informazioni

mezzi di ogni genere

anche di comunicazione

che una volta non esistevano

quindi sia Io che Te

dobbiamo ringraziare per tutti queste cose

essere grati anche per ogni persona che troviamo sulla nostra strada

nulla succede per caso

ogni posto non sarà perfetto

molte cose non dipendono da Noi

però abbiamo il diritto/dovere, di lavorare su Noi stessi

per essere migliori con Noi e con gli altri

perché sono fermamente convinto

così come Louise Hay

che ci sia un Intelligenza Superiore

che ci aiuterà se noi avremo fiducia

pensieri positivi per il futuro

quindi evita la frustrazione e i pensieri negativi

ma cerchiamo di proiettare energia positiva.

 

Ho preso come spunto Louise Hay

per fare questo articolo

perché condivido questi pensieri

e perché credo

tutti noi abbiamo bisogno di questi messaggi

ma soprattutto dobbiamo far tesoro di questo

ed usarlo nella vita di tutti i giorni

se faremo così

nonostante le difficoltà che potrebbero insorgere

le cose cambieranno

Sei libero di non pensarla così

ma la sensazione di insoddisfazione

di malessere

di difficoltà

del sentirsi frenati

non soddisfatti

potrebbe farsi viva!

Io la vedo così

dobbiamo vedere ogni nuovo giorno

come un nuovo inizio

in cui abbiamo la possibilità di dare

fare

avere molte cose

possibilità, opportunità

in qualsiasi momento

possiamo cambiare ciò che non ci va, non pensandoci

e riscrivendoci sopra come se fosse il copione di un film

Non è un film, è la nostra Vita

ma abbiamo la possibilità di scriverla, attraverso i nostri pensieri

le nostre azioni, le nostre convinzioni

ciò che facciamo o non facciamo per gli altri

abbiamo la possibilità di fare tutto questo

dobbiamo crederci, dobbiamo avere fede

e dobbiamo essere grati per ciò che abbiamo

ed anche per ciò che ancora non abbiamo, ma che otterremo

la chiave è questa, me ne sono accorto

se vuoi stare bene, e ricevere in futuro qualsiasi cosa

non solo materiale

devi essere grato

una gratitudine sincera che proviene dal cuore

non qualcosa di artificiale

Noi siamo esseri naturali non artificiali.

Se ti va dammi la tua opinione in merito

mi farebbe molto piacere

ormai sono anni anni che studio l’ambito della crescita personale

se inoltre vuoi diffondere questi messaggi

e farli conoscere a qualcuno che ti sta a cuore

Puoi condividere attraverso i tasti qui sotto!

Ti ringrazio…

A presto Vanni

La formula che crea la Felicità – Potere personale

La formula che crea la felicità

Foto personale Treviso

La Formula che crea la Felicità

 

 

Buonasera a tutti

quest’oggi mi va di parlare della “Formula della felicità”

lo faccio attraverso questo video di Tony Robbins.

Secondo questa regola

se i tuoi piani combaciano con la tua vita

tu starai bene

sarai felice

se così non sarà ovviamente proverai dolore.

 

La cosa più interessante

è ovviamente

che ci sono varie aree nella nostra vita

dai rapporti personali

ai rapporti lavorativi

la salute

e ovviamente se ce n’è una di queste

o più di una

in cui le cose

non stanno andando come Tu avevi previsto

proverai dolore

però se Tu hai più aree della vita

in cui le cose non stanno andando come avevi previsto

immaginato

o comunque su cui avevi un piano

se Tu riesci anche solo a sollevare un’area della vita

inizierai già a stare meglio.

 

Dirai “Vanni… che scoperta…”

Non è una scoperta è la realtà.

Chiediti qual è l’area in cui non stai bene?

E il perché?

Molto probabilmente perché non sei dove volevi inizialmente…

Se soffri significa che la tua vita

non combacia con il tuo piano

con l’immagine che Tu avevi

quindi a questo punto hai diverse scelte:

continuare a soffrire e non far nulla

oppure cambiare Vita

o cambiare il Piano che avevi

o cambiare entrambi.

 

Il fatto di trovarti temporaneamente

senza sapere come cambiare le cose

anche questo è fonte di dolore

Chiediti “Come vorrei che fosse la mia vita?”

Creati un’immagine diversa della tua vita!

Perché?

Beh ad immagini diverse

scaturiscono emozioni diverse

che portano ad azioni diverse!

A volte non realizzare il piano che avevamo immaginato

ci porta a prendere strade

che non avremmo mai immaginato

anche con buoni risultati

ma soprattutto ci porta a migliorare.

Ogni giorno ci troviamo sommersi

da una valanga di informazioni!

A volte Staccati dalla Routine

e segui la Tua Idea

ciò che hai dentro di Te.

 

Questo articolo l’ho voluto scrivere

come riepilogo al video

che trovate qui di Anthony Robbins

in quanto condivido appieno

la Visione di questo Formatore

ovviamente non tutti la pensiamo alla stessa maniera

mi farebbe piacere avere una Tua opinione in merito!

A presto.

 

Ascoltare la Propria Voce Interiore – Il Tuo Tempo è limitato

Ascoltare la propria voce interiore

 

Rieccomi tra Voi

oggi mi va di parlare di qualcosa di molto importante

la Voce Interiore che ciascuno di Noi ha…

Si anche TU

anche se pensi di non averla

stai in silenzio e ascoltati…

Per parlare di questa cosa, mi fa da ausilio

o meglio da parte principale

un famoso video fatto a Steve Jobs

un discorso che Lui ha fatto

ad alcuni studenti universitari.

Volevo concentrarmi su alcuni punti

Trova quello che ami!

Perché?

Riuscirai a dar il meglio

in qualcosa che ti Piace Tantissimo

Siamo stati abituati per anni

a dover far cose che non ci piacevano

corsi scolastici

 corsi vari

 attività di ogni genere

da cui apparentemente non ci si poteva sottrarre

era davvero così?

Datti la risposta…

Ora vorrei proseguire

Vuoi ancora continuare così?

Libera scelta…

-Pensa come se dovessi morire ogni giorno!

Perché?

Perché sto riassumendo i punti del discorso che mi sono rimasti impressi

ma non solo

Se Tu dovessi pensare che ogni giorno potrebbe essere l’Ultimo

avresti ancora Paura

a far ciò che senti giusto dentro di Te?

…………Probabilmente No…………………….

-Nessuno vuole morire!

“A Vanni la fai tragica….”

Tragica no, reale si

Tutti prima o poi “Lasceremo” il nostro Corpo

meglio far il massimo che si può, no?

-Il vostro tempo è limitato!

Anche il mio tranquilli….

Battute a parte

Come Desideri utilizzare il Tuo Tempo Limitato??

Rispondi a queste domande

Credimi è Importante

anzi direi Fondamentale…

Un Amico non molto Tempo fa mi ha detto:

“Non sprecare il Tuo tempo, perché non torna indietro”

come dargli torto…

-Ascoltate la Vostra Voce Interiore

Questo è il fulcro

se Ti ascolti

guardi ciò che fai

quali sono i Tuoi interessi

puoi realmente capire ciò che è il Tuo Senso

dove vuoi arrivare…

Sarà semplice?

Probabilmente no

Ne varrà la pena?

SI

Non ascoltare la Tua voce Interiore

inoltre

non ti porterà ad un reale appagamento!

Quindi “rischia” in senso positivo

Il Tuo Tempo è Limitato!

-Siate Affamati siate Folli!

Perché?

La curiosità

la conoscenza

la voglia di fare

il non fermarsi

l’andare oltre le difficoltà

nel lungo termine non possono che fare bene

a Te

in ogni ambito della Tua Vita

ed anche ad altre Persone!

Decidi ora

  Il Tuo Tempo è Limitato.

Correre il rischio per migliorare – Azioni per risultati

Correre il rischio per migliorare

Foto personale Grotta

Correre il rischio per migliorare

 

 

Buonasera a Tutti

 

Oggi mi va di parlare di qualcosa di cui si parla di continuo…

 

Ovvero che è pressoché impossibile riuscire ad ottenere dei risultati

senza correre qualche rischio

seppur piccolo

 

perchè dobbiamo comunque uscire dalla zona di confort

 

dalla zona di equilibrio

per esempio anche solo per camminare

 

anche se solo per qualche secondo

dobbiamo stare in piedi con una gamba sola…

Beh sostanzialmente il processo che ci porta a migliorare

a livello personale

e a livello finanziario è lo stesso

 

dobbiamo correre Rischi

 

o meglio prendere dei Rischi

 

dobbiamo fare delle cose che non abbiamo mai fatto

 

non avendo la sicurezza

che tutto vada come deve andare

 

ma comunque dobbiamo andare avanti

 

dobbiamo credere in quello che facciamo

 

nonostante non abbiamo ancora la certezza

del risultato tangibile

reale…

 

non è una formula matematica

 

della quale siamo certi al 100 %

 

però dobbiamo andare avanti comunque

 

credendoci fermamente.

 

Tu dirai…

 

“Si Vanni, però mi racconto una Storia”

 

in realtà si

ti devi Programmare

 

raccontarti una storia

 

e devi crederci Tu per primo

 

e poi probabilmente

 

succederà tutto il resto

 

Sei pronto a fare tutto questo?

 

Non rispondere a Me

 

ma rispondi sempre a Te stesso

 

non ho tutte le risposte nemmeno io

 

 lavoro ogni giorno su me stesso

 

 ciascuno di Noi

 

ha il suo percorso da fare

 

a patto di volerlo!

 

Non credere che evitando di correre dei rischi

 

starai meglio

No

 

ad un certo punto

 

se non ti impegnerai per uscire da una situazione spiacevole

Ti ci ritroverai intrappolato!

 

Fai la scelta Giusta per Te!

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo

Scrivi un commento

Clicca mi piace

Condividilo con i tasti qui sotto

Te ne sarei grato

A presto

Assumersi le proprie responsabilità

Foto personale Mare

Assumersi le proprie responsabilità

 

 

Buonasera,

oggi mi va di parlare di qualcosa di molto importante,

e anche se molti ne parlano già da tempo,

ne parlo anch’io,

perché ritengo sia molto importante,

  si tratta dell’assumersi le proprie responsabilità,

mi spiego meglio…

  Sostanzialmente ciascuno di noi,

ha delle difficoltà in ambito lavorativo,

o in ambito personale,

comunque in alcuni ambiti della nostra vita,

va bene,

però sostanzialmente,

la differenza tra una persona che si assume la propria responsabilità,

e chi non lo fa è sostanzialmente una,

se Io do la colpa della mia situazione ad altri,

siano esse persone di ogni genere,

con cui ho a che fare,

sia in ambito lavorativo,

sia in ambito non lavorativo,

automaticamente ho dato ad altri la delega,

  di cambiare il mio destino,

di cambiare quello che io voglio fare,

mentre se Io mi assumo,

la responsabilità completa,

della mia vita,

in tutto e per tutto,

posso far cambiare la situazione che ho,

e Tu vuoi cambiare la situazione che hai e quindi assumertene la responsabilità?

O Vuoi invece dare la colpa agli altri,

e quindi scaricare la responsabilità di quello che ti succede?

Pensaci bene e rispondi a Te stesso, non a Me…

Andare oltre il momento presente – Potere personale

Foto personale Zona Marche

Andare oltre il momento presente

 

Oggi mi va di parlare di qualcosa a mio parere molto importante,

ANDARE OLTRE IL MOMENTO

PRESENTE…

Può sembrare senza importanza, ma è deleterio concentrarsi sul momento attuale,

se non è

particolarmente positivo…

Voglio spiegare questo CONCETTO, utilizzando questa foto,

si può scorgere una Collina,

vista come un ostacolo, in quanto è impossibile veder aldilà di essa,

nonostante la foto sia stata scattata in movimento,

è abbastanza intuitivo capire questo…

Se oggi Ti fermi qui, senza proseguire,

non potrai mai sapere, cosa si trova dall’altra parte!

Dirai: “E quindi Vanni?”

Ci sto arrivando…

Questa foto mi serve come metafora,

per provare a spiegare cosa succede spesso nella Vita,

anche nella Mia sia chiaro,

Ti trovi mai a sentire dentro di Te,

di esser quasi arrivato a destinazione,

però nonostante

manchi poco,

c’è questa collina che non ti fa vedere la meta finale,

perciò dubiti del percorso, del lavoro,

fatto finora?

Rispondi sinceramente…

Sappi che se capita anche a te, è “normale” per così dire…

in quanto non hai ancora superato la fase critica,

il punto di non ritorno,

e sei sempre li quasi pronto a tornare indietro…

Pensi sia meglio vedere cosa c’è oltre la Collina, o tornare indietro?

E se oltre la Collina, ci fosse la tua Destinazione, il tuo Obbiettivo più importante,

quanto Ti costerebbe non Essere andato a vedere,

non Essere arrivato fino in fondo?

Lascio le risposte a Te che stai leggendo…

 

 

Ti ringrazio di cuore per il tempo che mi hai dedicato,

Inoltre mi farebbe molto piacere,

se Tu volessi condividere queste riflessioni con i Tuoi Amici,

sui Tuoi Social attraverso i tasti sottostanti,

così da far riflettere più persone possibile,

ma anche dare la motivazione a Me,

di continuare in questa mia missione di Divulgazione Gratuita,

dopo anni di studi personali,

rivolti alle tematiche della Crescita Personale, la Comunicazione,

e tutti gli aspetti collegati al rapporto con Noi stessi e con gli altri,

volti al miglioramento della Nostra Vita Professionale e Personale.

Ti Saluto,

Ah….. Se vorrai contattarmi puoi farlo attraverso i miei Canali Social!

A presto